Banner

lunedì 27 febbraio 2012

Il cuore non basta

Ancora una sconfitta interna per i ragazzi scesi in campo sabato pomeriggio alla Palestra Luigi D’Adamo dei Salesiani nel recupero della seconda giornata di ritorno del Campionato di Serie B.
Questa volta però i biancorossi, che affrontavano la capolista Roma Handball, squadra piena di giocatori esperti che militavano fino a qualche anno fa in campionati di ben altro livello, come la A1, sono scesi in campo con una grinta ed una determinazione mai vista fino ad ora e mettevano paura capitolini, costretti a soffrire le giocate dei vastesi fino all’ultimo secondo di gioco di una partita durissima e tiratissima.
Questa volta bisogna davvero fare i complimenti ai nostri ragazzi, perché hanno dimostrato che la determinazione, l’umiltà e la grinta possono farci fare il salto di qualità che ancora manca. Tra i vastesi da notare la prestazione di Cesare Bevilacqua che si è distinto non solo per il numero di gol messi a referto, ben 10, ma autore anche di numerosi recuperi di contropiedi avversari. Ma a spiccare stavolta non c’è un solo giocatore, ma l’intera squadra, perché si è vista la vera forza del team, che mai come oggi può dirsi soddisfatto della partita, nonostante il risultato finale di 21-22, premi gli ospiti.
Queste le parole del capitano Alessio Ricciuti a fine gara: “Voglio fare i complimenti a tutti i miei compagni per la prestazione e la prova di carattere che hanno dato oggi, a partire da Cesare, Giordano, Davide, Giuseppe, Maciste, Fabrizio, Marco, senza lasciare nessuno perché oggi sono stati grandi tutti. Certo il risultato ci penalizza ancora una volta, abbiamo commesso qualche errore di superficialità in contropiede e qualche disattenzione in difesa, ma oggi sono stati grandi tutti, nessuno escluso. Questa partita è stata la dimostrazione che con il cuore e la grinta possiamo far male a tutti.”
Ora i ragazzi affronteranno la Scuola Germanica Roma giovedi 1° Marzo nella capitale e torneranno subito in campo domenica 4 Marzo, sempre alla Palestra dei Salesiani per affrontare il Pontinia.
La Pallamano Vasto vuole anche ringraziare il numeroso pubblico accorso ieri per sostenere i biancorossi.