Banner

domenica 27 novembre 2016

Vasto - Guardiagrele 19-17



Pallamano Vasto – guardiagrele 19 - 17





Vittoria casalinga per la Pallamano Vasto.


Fuori per infortunio Mungo e Crisci, indisponibile Squeo ,la pallamano Vasto conquista la sua prima vittoria nella 2a giornata di serie B battendo il Guardiagrele,





Partita sofferta e dai ritmi abbastanza lenti, errori in attacco da una parte e dall'altra
i vastesi costruiscono a fatica un primo parziale di 3a1 .


Recuperato subito dagli avversari, esce fuori la grinta ed aiutati dalle ripartenze della rivelazione Carlucci, “la nuova stella del centro italia” a segno con ben 5 gol nelle sue uniche 2 partite di pallamano, il Vasto riesce ad imporsi 4a0 portando il risultato sul 7a3.




A fine 1°T il bottino è magro 7a6 per i padroni di Casa.


Il maggiore spessore tecnico, tattico e caratteriale della pallamano Vasto vieni fuori timidamente nella ripresa, quando la squadra di Casa prova a portarsi in vantaggio dal risultato acquisito di 8 pari, viene in aiuto l'ottimo acquisto della pallamano vasto, il portiere spagnolo Adrian Jaime che con le sue parate ha ridato fiducia al reparto difensivo mentre sui rigori entra il veterano Giuseppe Bozzelli “ IL BOZZ” che con ben 2 parate prepara il momento decisivo della partita.


Partono applausi calorosi dal pubblico accorso numeroso a sostenere la squadra.
Crollano mentalmente ed un pò fisicamente gli avversari determinando il decisivo passivo di 6 gol (18 a 12) a 5 minuti dalla fine, grazie anche al” Capitano” Cesare Bevilacqua, miglior marcatore della squadra, ed alla buona prestazione di Murgui, altruista con un paio di passaggio interessanti.
Per una certa stanchezza fisica ed un calo di concentrazione dei biancorossi, il finale ci riserva grandi tensioni, i padroni di casa rischiano di complicare le cose, chiudendo la partita sul risultato finale di 19 a 17.
Da notare la seconda ottima prestazione del pivot Nicolas Ruffilli, di ritorno da un infortunio che lo ha tenuto fuori per 1 anno, 5gol per lui, grinta voglia e determinazione sono i suoi punti di forza, coraggioso anche a partire in contropiede.





Una squadra, la pallamano Vasto, che inizia bene ed in un campionato molto equilibrato , può togliersi grandi soddisfazioni.


Un Grazie sopratutto allo staff tecnico ben assortito , con Michele Bevilacqua in panchina, Bozzelli preparatore, Marinucci responsabile esterno ed Alessandra Bevilacqua responsabile mini-handball.





PALLAMANO VASTO – Guardigrele 19 - 17 (P.T. 7-6)



VASTO: Jaime, Bevilacqua C 6, Ruffilli 5, Verardi 2, Di Casoli 2, Mungo, Murgui 1, Biccari, Carlucci 3, Galante, Crisci, Bozzelli, Bevilacqua D, All. Michele Bevilacqua



Arbitri: Rinaldi – Passeri