Banner

martedì 29 aprile 2014

Due sconfitte di misura

Nelle ultime due giornate di campionato disputate, la squadra ha mostrato sprazzi di bel gioco e infatti per poco non sono arrivate due vittorie; la prima sabato 12 aprile nel derby con L'Aquila, dove solo un po di sfortuna e stanchezza con gli aquilani avanti di 1 a 6 minuti dal termine, non ci ha permesso di tornare a casa con il bottino pieno, e con la partita che si è chiusa sul 27-24 al termine dei 60 minuti di gioco; sabato 26 aprile invece, alla Palestra dei Salesiani, arrivava la Pallamano Ascoli, desiderosa di far punti dopo la sconfitta interna subita nel derby marchigiano con il Monteprandone.


La gara è stata una bella gara, giocata a viso aperto da entrambe le formazioni, con i nostri ragazzi che rispondevano colpo su colpo agli ospiti, ma solo dopo aver regalato ai marchigiani 10 minuti nella seconda parte del primo tempo, gli ospiti hanno gestito e retto la gara, anche dopo aver resistito ad un secondo tempo da leoni dei nostri ragazzi che sono riusciti a rimontare dal meno 9 di inizio ripresa, a meno 3 al termine dell'incontro; una grande gara di coraggio per i nostri ragazzi, che dopo quest'anno sfortunato e senza grandi soddisfazioni a livello di campionato, fa ben sperare per la prossima stagione; ora ci aspetta l'ultima gara stagionale, con tutti i verdetti gia espressi, in trasferta a Camerano, in provincia di Ancona, dove bisognerà riscattare la batosta subita in casa nel girone di andata, e siamo sicuri che i nostri ragazzi sapranno lottare, come hanno fatto nelle ultime due gare, fino alla fine!