Banner

sabato 29 marzo 2014

Sconfitti dal Città Sant'Angelo

Sconfitta in casa la Pallamano Vasto da un Città Sant’Angelo cinico che non perdona i molti errori sotto porta dei vastesi; partita equilibrata nella prima metà del primo tempo, ma la maggiore tecnica e malizia degli ospiti, fa innervosire un pochino i biancorossi che commettono qualche errore di troppo in fase di finalizzazione e permette agli angolani di chiudere 8-15 il primo tempo.
Nella ripresa c’è una grande reazione dei ragazzi di Mister Marinucci e Mister Bevilacqua che chiude ogni spazio agli ospiti e trova una parziale rimonta sulla formazione ospite con Cesare Bevilacqua, sempre più leader della squadra vastese, e da un’altra buonissima prestazione delle due ali vastesi, Remy Marciano e Alessandro Pitturelli, fino al 12-15 al decimo minuto della ripresa; poi però la musica cambia, molti interventi duri e un po’ cattivi degli ospiti soprattutto su Cesare Bevilacqua, spinto parecchie mentre è in elevazione, contribuisce ad innervosire giocatori e pubblico, con parecchio lavoro per gli arbitri, che si vedono costretti ad espellere per tre volte due minuti, con conseguente cartellino rosso, prima il terzino sinistro angolano, e pochi minuti dopo per una sciocchezza, l’ala destra vastese Emanuele Galante che, gia carico di due esclusioni temporanee di due minuti, va a tirare a gioco fermo, sopraffatto dal nervosismo; comunque buona la prestazione offerta dai vastesi contro una squadra molto più forte, che con la vittoria di oggi è promossa in A2; molto importante far notare che la squadra vastese mostra segnali di compattezza, di spirito di squadra e di affiatamento, oltre che un gioco corale ben orchestrato, per cui, sicuramente i risultati si vedranno nelle prossime partite, nell’attesa che anche gli infortunati di lungo corso rientrino in squadra.
Ora per il campionato di Serie B c’è una pausa, e si ritornerà in campo il weekend del 12 e 13 Aprile, quando la formazione vastese andrà nel capoluogo abruzzese a sfidare la Pallamano L’Aquila.

I Tabellini:
Giuseppe Bozzelli, Davide Bevilacqua, Armando Gaggini, Emanuele Galante, Nicolas Ruffilli, Luca Verardi, Marco Ruggiero, Fabio Masci, Cesare Bevilacqua, Alessandro Pitturelli, Ivan Rosati, Valerico Laccetti, Remy Marciano, Francesco Arditelli
Allenatori: Michele Bevilacqua – Salvatore Marinucci
Dirigente: Giuseppe Delle Donne
Medico: Domenico Ulacco