Banner

lunedì 3 dicembre 2012

Sconfitta immeritata...


Sconfitta di misura per la Pallamano Vasto, sabato 1° Dicembre, nell’esordio nel campionato di Serie B Maschile di Pallamano. I vastesi, che hanno riposato nel primo turno, cominciavano la loro stagione contro la Roma Handball, vincitrice dello scorso campionato e squadra di veterani della Pallamano Italiana;
Nei primi 20 minuti del match, il match è molto tattico, entrambe le difese sono chiuse e infatti, la prima rete stagionale dei ragazzi di Mister Bevilacqua e Mister Marinucci arriva solo grazie ad un gran contropiede finalizzato dall’ala vastese Cesare Bevilacqua. La partita è molto fisica, le due squadre vogliono prevalere l’una sull’altra ma sia i ragazzi vastesi che i romani non ci stanno e comincia una battaglia di nervi.
I restanti dieci minuti del primo tempo, fanno si che la formazione giunta dalla capitale chiuda la prima frazione di gioco in vantaggio di due reti, 7-9.
Nella ripresa, i biancorossi provano a rimontare lo svantaggio ma la mancanza di partite amichevoli nel pre-campionato dei Vastesi e l’esperienza e la malizia della squadra ospite, inducono i ragazzi di Mister Bevilacqua e Marinucci a compiere errori di inesperienza e di foga nel voler recuperare lo svantaggio, consentendo cosi ai romani di portarsi al, 18° minuto della ripresa,  sul massimo vantaggio 13-17.
A questo la squadra di casa tenta il tutto per tutto e si riporta sul meno 1, 17-18 a due minuti dal termine del match, poi una svista arbitrale , che non vede una spinta sull’ala vastese Alin Murgui da parte del terzino romano Nardo, che poi realizzerà la rete, riportava la Roma Handball sul più 2, 17-19 a 45 secondi dallo scadere.  I ragazzi vastesi non ci stanno, pressano a tutto campo con la speranza di recuperare il pallone e punteggio, ma non riescono nel loro intento e il match si chiude sul 18-20 in favore degli ospiti.
Da notare, nelle fila dei vastesi le prestazioni ottime di Cesare Bevilacqua, Marco Menna e del portiere Giuseppe Bozzelli che in più di un occasione ha tenuto a galla i vastesi.
Buona anche la cornice di pubblico accorsa alla Palestra dei Salesiani a sostenere i biancorossi in questo difficile esordio; ora per la Pallamano Vasto ci sarà un altro match in casa domenica 9 Dicembre alle ore 11, quando arriverà il Cus L’Aquila, squadra retrocessa dalla Serie A2.
I Tabellini
Pallamano Vasto: Bozzelli Giuseppe, Rosati Ivan (3), Ruffilli Nicolas (2) Bucciarelli Daniele, Di Casoli Andrea (1), Menna Marco (4), Murgui Alin Stefan (1), Ventrella Maciste Michele, Bevilacqua Cesare (6), Pitturelli Alessandro, Ricciuti Alessio (1), Ruffilli Davide, Bevilacqua Davide Cesario, Ialacci Stefano
Mister Marinucci Salvatore, Bevilacqua Michele
Roma Handball: Carrozza M., Nardo M. (7), Milivojevic B, Rodotà C (5), Galloni L. (1), Pirri A. (2), Manolov A. (2), Honea R, Torchio R. (2), Jurgens S. (2), Bernardini A.
Dirigente Santulli A
Mister Alfei G