Banner

domenica 8 gennaio 2012

Brutto Risultato

Buona prestazione per la Pallamano Vasto in terra laziale contro la locale HC Pontinia, purtroppo però manca il risultato.

Il punteggio finale di 23-19 per i locali è il risultato di una partita tirata ed equilibrata per tutti i 60 minuti di gioco, eccezion fatta per i primi 10 minuti di partita, dove i ragazzi di mister Bevilacqua ancora con le gambe imballate per la lunga trasferta avevano una partenza shock con un parziale di 6-1.

Poi piano piano, i vastesi trascinati dal capitano Alessio Ricciuti, top scorer della gara con 10 reti all’attivo al termine della partita, riuscivano a rimontare fino al 6-5, poi alcuni errori dei vastesi in attacco consentivano al Pontinia di chiudere avanti la prima frazione di gioco con il punteggio di 13-9.



Nel secondo tempo invece, i ragazzi dei mister Bevilacqua e Marinucci, consapevoli del fatto che la partita poteva essere portata a termine con un risultato favorevole decidevano di accelerare la fase offensiva, riuscendosi a portare fin sul 19-17 al 20 minuto di gioco della ripresa, ma la stanchezza dei giocatori, complice il lungo minutaggio in gara e la panchina corta dovuta ad alcune defezioni importanti causa squalifiche ed infortuni non permettevano alla Pallamano Vasto di riuscire ad impattare il match che alla fine si chiudeva sul 23-19 finale.






Tranne che per il risultato finale, la squadra vastese può tuttavia tornare abbastanza soddisfatta dalla trasferta di Pontinia (LT), grazie alla buona prestazione di tutta la squadra sul piano tattico e sul piano difensivo, da migliorare solamente la fase offensiva, ma sappiamo che i biancorossi torneranno subito ad allenarsi duramente e con il massimo impegno in vista del derby di domenica 21 gennaio contro l’HC Pescara, che si terrà a Pescara al Pala Giovanni Paolo II.