Banner

venerdì 30 dicembre 2011

Tempo di bilanci...


Eccoci qui, arrivati alla fine di questo 2011, pronti per fare un bilancio di quest’anno, positivo o negativo che sia, bello o brutto, vincente o no.
Eccoci qui a parlare di noi, di come sta andando il nostro campionato e di come sarà nel 2012; certo è che queste festività ci hanno fatto bene, sia per tirare un pò il fiato, anche se il nostro mister ci sta torchiando, sia per resettare la testa e per cominciare questo nuovo anno da grande squadra, da squadra con gli attributi, che non ha paura di nessuno e che vuole scendere in campo per vincere e lottare per tutti i 60 minuti di partita ovunque, in casa e fuori.
Per noi il 2011 è da vedere con il bicchiere mezzo vuoto, perché la scorsa stagione ci è andata male, non abbiamo fatto quello che il mister ci chiedeva e perché non scendevamo in campo con la giusta attenzione e concentrazione, e alla fine i risultati sono sotto gli occhi di tutti; questa nuova stagione invece è iniziata bene, due belle vittorie contro Pescara e Scuola Germanica ci hanno permesso di essere in una bella posizione in classifica e ci ha dato tanto morale per continuare questa stagione ad alti livelli, peccato solo per le due sconfitte, brutte, rimediate a Roma contro la Roma Handball e a Gaeta contro il Cus Cassino-Gaeta; ci sono tante attenuanti per queste battute d’arresto, ma bisogna essere umili e prendersi le proprie responsabilità, la colpa è principalmente la nostra, perché se sei una squadra, passatemi il termine, con le palle, vai su ogni campo e vai a vincere, non cerchi attenuanti; comunque noi ci siamo, piano piano stiamo crescendo, sia tatticamente, che fisicamente, che tecnicamente.
Abbiamo solo bisogno di un pizzico di fortuna e di incoscienza che caratterizza le squadra forti, ma arriveremo anche a quello, perché noi siamo pronti a tutto!!
Volevamo fare, a nome della società, del Presidente Mauro Maccione, dei nostri allenatori Michele Bevilacqua e Salvatore Marinucci, del nostro dirigente Giuseppe Delle Donne, del medico Domenico Ulacco e a nome di tutti i giocatori della squadra e a nome del capitano, i più sentiti Auguri di Buon Anno, con l’auspicio di vivere un anno pieno di vittorie, su ogni campo!
In più volevamo ringraziare i nostri tifosi che ogni domenica vengono a soffrire insieme a noi e a sostenerci sempre, in modo particolare volevamo ringraziare Maurizio Ronzitti che ogni giorno ci sostiene e ci è vicino.

GRAZIE A TUTTI
E TANTISSIMI AUGURI DI UN FELICISSIMO 2012