Banner

domenica 2 novembre 2014

UN PAREGGIO CHE VA STRETTO

Pallamano Vasto - Handball Guardiagrele : 26 - 26

Nel Derby abruzzese, la partita è risultata combattuta e divertente, ma il risultato finale è un pareggio,

I ragazzi Vastesi, nella prima partita stagionale in casa, hanno lottato e giocato una partita molto fisica e tattica con i rivali guardiesi.

Una partita tesa, aspra e combattuta, nella quale, la Pallamano Vasto, si porta, nella meta del primo tempo, sul 12 - 6, con il ritorno da titolare del terzino Andrea Di Casoli, assente lo scorso campionato per infortunio, e dell'ottima prestazione del Capitano Cesare Bevilacqua, ma gli ospiti comunque non vogliono perdere e e recuperano, effettuando un break di 2-5 portando il risultato parziale di fine primo tempo, sul 14 - 11, complice l'infortunio del terzino Giuseppe Belfiore, che  cerca di dare il massimo per la squadra nonostante giochi da poco, privando la squadra di un buon terzino sinistro.

Secondo tempo scoppiettante.
Entrambe le squadre non concedono nulla, ma i guardiesi, con quella piccola parte di esperienza in più, riescono ad agguantare un meritato pareggio, nonchè un risultato positivo portandosi sul 21-23.
La squadra Biancorossa, però, recupera lo svantaggio, riportandosi anche sopra di due reti sulla squadra avversaria, non riuscendo a mantenere, però, il risultato positivo. Il finale è al cardiopalma, tra stanchezza, un ottimo portiere avversario e anche un po di sfortuna, soprattutto negli ultimi secondi finali dove Verardi Luca, nonostante la bella prova, si fa parare il contropiede del possibile vantaggio, così che al triplice fischio la squadra di casa non è riuscita ad agguantare il risultato positivo.

La partita finisce così sul pareggio.
Pallamano Vasto - Handball Guardiagrele: 26-26

"Non siamo riusciti ad agguantare la vittoria, anche se non pensavamo di giocarcela così, su ogni palla fino alla fine, ma sono contento perché abbiamo giocato, combattuto e sofferto, rimane un po di amaro in bocca per il pareggio, ma va bene cosi, le partite col Guardiagrele non sono mai semplici, soprattutto vista la grande rivalità che c'è tra le squadre.
Dobbiamo migliorare molto in fase difensiva, fare qualche errore di meno in fase di possesso palla. Non posso recriminare nulla ai miei compagni da chi gioca che da l'anima, a chi è in panchina che ci tiene su il morale e la concentrazione.
Ringrazio il numeroso pubblico che è venuto ad assistere alla nostra partita, loro sono il nostro uomo in più, infatti, spero che siano sempre cosi numerosi alle prossime partite"
Queste le parole del Capitano Cesare Bevilacqua a fine partita.

La squadra di casa rimane comunque con un po di amaro in bocca, ma guarda al futuro in modo positivo visto che la prestazione è stata comunque discreta.

La società comunque non rimane ferma e guarda già alla prossima dove affronterà la LIONS TERAMO, ed invita i tifosi tutti, sabato 8 Novembre, sempre al palasport dei Salesiani.

Pallamano Vasto:
Bozzelli Giuseppe, Bevilacqua Cesare (K) (9), Ruffilli Nicolas (3), Verardi Luca (2), Di Casoli Andrea (7), Murgui Stefan (3), Masci Fabio, Arditelli Francesco, Boros Robert, Rosati Ivan (2), Belfiore Giuseppe, Gaggini Armando, Bevilacqua Davide, Mangano Gianluca.
Mister: Bevilacqua Michele.
Dirigente: Maccione Mauro.
Medico: Ulacco Domenico.

Handball Guardiagrele:
Adorante Guido (3), Cucinieri Paride, D'Ottavio Stefano (5), Di Prinzio Massimo, Lelli Francesco (3), Massari Luca (1), Orlando Giovanni (1), Wolter Elio (5), Colasante Massimo (6), Di Cocco Giovanni, Fontana Federico (2), Garzarella Giacomo, Bartolucci Valerio, Ranieri Giuseppe.
Mister: Nebuloso Dino
Dirigente: Bartolucci Alessandro.